Blog

Una giornata estiva a Sion in compagnia di PubliBike

La capitale del Vallese ha la reputazione di essere la città più soleggiata della Svizzera: nulla di meglio quindi di una giornata estiva per scoprirla! Noleggiate una bici PubliBike e partite per una gita rinfrescante, tra un tuffo nel Medioevo e un'immersione a 70 metri sotto terra…

 

Il viaggio inizia presso la stazione ferroviaria di Sion. Scegliete una bici alla stazione adiacente e salite in sella per una giornata all’insegna delle scoperte al 100% vallesane! Nota per chi ha i polpacci un po' sensibili: l’e-bike potrebbe essere l'opzione migliore per esplorare Sion e le sue colline...

Fase di riscaldamento nel nucleo medievale! In programma: cattedrale, municipio e Tour des Sorciers

Situata a poche pedalate, la città vecchia medievale sarà la vostra prima tappa. Vi attendono vari gioielli storici, tra cui la cattedrale Notre-Dame de Sion, il municipio e la Tour des Sorciers (Torre degli stregoni), ultimo vestigio dell'antica cerchia muraria. Dopo aver ammirato questi monumenti, concedetevi una pausa in uno dei pittoreschi caffè della città vecchia, per poi inforcare di nuovo la bici in direzione del castello di Valère.

All'assalto dei due emblemi di Sion: Valère e Tourbillon

La salita è dura, ma lo sforzo vale la candela. In questa basilica del XII secolo scoprirete il più antico organo funzionante al mondo, il Museo della storia del Vallese e un panorama imperdibile che si estende da Sion a Martigny. In cima alla collina antistante si scorge la vostra prossima meta: il maestoso castello di Tourbillon. Non potendo accedervi in bicicletta, opterete per una sosta sulla piazza situata tra i due castelli. Basterà chiudere il lucchetto della bici PubliBike come indicato e recuperare la bici dopo la visita.  

Pausa in un paradiso balneare

Dopo una prima parte culturale meritate un po' di relax! A 15 minuti in bici dal centro città si trova una vera oasi di divertimento e frescura: il Domaine des Iles. Potrete nuotare in un lago dalle acque turchine o praticare una delle tante attività proposte (tra cui beach volley, trampolino, parco avventura e mini-golf). Voglia di rifocillarvi? Potete scegliere tra il ristorante o una delle aree picnic perfettamente attrezzate.

Meraviglia tra le acque profonde del lago sotterraneo di Saint-Léonard

L'ultima tappa vi porta in un luogo straordinario, ancora più rinfrescante di un corso d'acqua: il lago di Saint-Léonard. Bastano 40 minuti per raggiungerlo in bici dal Domaine des Iles, pedalando in direzione di Sierre. Giunti sul posto, scendete sotto terra e lasciatevi incantare dal più grande lago sotterraneo naturale e navigabile d’Europa. A bordo di una barca potrete scoprire i misteri di questa grotta in cui la temperatura è di 15 gradi. Una piacevole rinfrescata prima di riprendere la via del ritorno. La stazione ferroviaria di Sion vi sembra un po' lontana? Lasciate la vostra bici PubliBike alla stazione di Sion «Hôpital – CRR» e proseguite in bus verso la stazione ferroviaria con la testa colma di ricordi tra cielo e (sotto) terra.

by

PubliBike

Mobilità della A à Z

 

PubliBike offre, dal 2009, diverse reti bikesharing in tutta la Svizzera e continua ad ampliare la sua offerta.