Giornata Mondiale della Bicicletta

Giovedì 3 giugno è la Giornata Mondiale della Bicicletta.

Alcuni di noi usano la bicicletta per andare al lavoro (per esempio, durante l'azione "Biketowork"), ma altri la usano per molte altre attività. Abbiamo chiesto ai nostri colleghi di PubliBike come usano le loro biciclette! E a volte le risposte sono sorprendenti.

Scopri i talenti nascosti dei collaboratori PubliBike!

Rim

"Vado spesso in bicicletta da casa all'ufficio e da casa al supermercato; il vantaggio è che posso fermarmi proprio davanti al negozio. Amo PubliBike per questi brevi viaggi. La mia bicicletta privata è nel seminterrato ed è difficile tirarla fuori ogni volta per fare queste piccole commissioni. Faccio meno gitte con la mia bici da quando è arrivata mia figlia :-)"

Lukas

"Uso le mie biciclette per (quasi) tutto. La bici di tutti i giorni per la vita quotidiana con i bambini, per il shopping, il computer portatile e il rimorchio attraverso la città. La bici da corsa per piccoli e grandi tour intorno a Berna. La Pedersen per tragitti divertenti e passeggiate. La bici pieghevole solo raramente. La bici da carico (grazie Carvelo2Go) per trasporti più grandi e per tragitti con la famiglia. La mountain bike per il Bantiger, la Schwarzkopf e la Schänzli nella strada di quartiere con i bambini. La Bibici per gli apero di matrimonio.... E naturalmente le PubliBike per tornare alle altre bici quando mi allontano troppo da loro o quando sono troppo stanco mentre faccio jogging.

Quasi tutte le mie bici le ho comprate usate o mi sono state regalate."

Matteo

"Quando vado ai miei allenamenti, uso sempre PubliBike: casa/fitness e fitness/casa! È molto comodo e, inoltre, mi permette di riscaldarmi (muscoli e articolazioni)! È perfetto prima dell'allenamento ;-)"

Loïck

"Uso la bicicletta come mezzo di trasporto oltre ai viaggi in treno. Durante il mio tempo libero, per andare a fare shopping, per visitare gli amici o per andare a un appuntamento. Il fatto di poter accedere a PubliBike da qualsiasi stazione in qualsiasi momento è molto pratico e mi ha già aiutato in molte situazioni (quando avevo fretta, per spostarmi in altre città, per tornare a casa da una festa, per fare lunghi viaggi) :-)"

Boris

"Uso la bici per tutto:

Il lunedì, per completare il viaggio in treno, la bicicletta pieghevole Riese & Müller Birdy. Per i viaggi più lunghi di 20 km o per tirare un rimorchio di 40 kg con i miei aerei, la bici da 45 km/h. Per il breve viaggio in città, il mercato, lo shopping, i viaggi, le gite del fine settimana o anche il grande viaggio di 18 mesi nel 2016-2017, la bici da viaggio. Attualmente sto testando una bicicletta reclinata HP Velotechnik Streetmachine elettrificata e modificata da me. Per vedere se si adatta meglio di un rettilineo a 45 km/h... La bici da carico per trasportare i bambini o la pizza a domicilio. E per mettersi davvero in mostra o quando il tempo è molto brutto, la velomobile Leitra sviluppata nel 1977!"

Jenny

"Non possedendo un'auto, la bici è sempre dappertutto! Con o senza rimorchio, 27,5 o 29 pollici, condivisa o no, con o senza batteria, pedalo e si parte!"

Philip

"La mia bici è raramente su strada... Ma piuttosto nello sporco e fango... ed è a questo che assomiglia la maggior parte delle volte.

La uso quasi tutti i giorni per le passeggiate nella nostra proprietà, per visitare le mucche al pascolo, o per un viaggio veloce al caseificio di montagna. E quando vado in città, devo lavare la bici e rimuovere tutto il fango con l'idropulitrice."

La bici di Philip